LA VENDITA DEL FEUDO DI BASSANO ROMANO

Un documento datato 1868 del Tribunale Ecclesiastico di Sutri che riguarda la controversia tra la ComunitÓ di Bassano e il Principe Odescalchi per la nomina dell'arciprete di Bassano. La materia del contendere si basava sul privilegio dei Principi Giustiniani di nominare l’arciprete che gli Odescalchi volevano fare come proprio in quanto acquirenti del feudo. In detta pagina si cita il contratto di cessione del feudo avvenuto nel 1854. La cosa interessante Ŕ che cita il nome del venditore il Marchese Don Leonardo Benedetto Giustiniani.


home

Torna alla pagina iniziale di Enrico Giustiniani
home

Torna al sito su Bassano Romano