PALAZZO GIUSTINIANI - MONTE RINALDO (ascoli piceno)



la mia foto

A pochi chilometri da Ortezzano in provincia di Ascoli Piceno, c’è Monte Rinaldo (Altitudine 475 m s.l.m. - Popolazione 435).
Le origini dell'abitato risalgono ai sec. IX -X periodo in cui era sotto l'influenza farfense. La struttura di maggior rilievo del centro urbano è Palazzo Giustiniani del XVIII sec., esempio di dimora rococò. A ridosso delle mura del castello fu edificata alla fine del XIV sec. la Pievania di S. Leonardo e S. Flaviano; uscendo da Porta Romana si osserva la Chiesa del SS. Sacramento e del Rosario costruita nella metà del 700 con interno tardo barocco. Nel territorio, in località Cuma, scavi archeologici hanno messo in luce i resti di un santuario romano con un vasto spiazzo porticato, costruito in età repubblicana. Notevoli, tra il materiale rinvenuto, alcune teste fittili, con tracce dell'originaria policromia, pertinenti alla decorazione frontonale di un precedente tempio distrutto e databili intorno al III-II sec. a.C. Il complesso era costituito da un porticato originariamente lungo più di 60 metri a doppia fila di colonne di arenaria, ioniche (alte 6.80 metri) e doriche (alte 4.70 metri) e presentava la centro un tempio ad alae.
Tra le sagre e manifestazioni da ricordare la Sagra del castrato (2° domenica di Agosto).



la mia foto


la mia foto

Torna alla homepage di Enrico Giustiniani